Blog, Viral & Web

e-shop italiani di successo | luisaviaroma.com

La boutique della nonna trasformata in un affare sul Web da milioni di euro. Succede a Firenze, in via Roma per l’appunto, dove un negozio d’alta moda è diventato uno degli esempi più di successo per l’e-commerce italiano. Nel 1999 arriva il sito in un primo momento destinato ad un numero limitato di persone ma poi aperto al pubblico. Oggi i visitatori unici mensili sono un milione e mezzo.

Fonte: studio Fattore Internet , commissionato da Google a The Boston Consulting Group

IL 90% DEI 65 MILIONI DI RICAVI 2012 È REALIZZATO CON L’E-COMMERCE, GESTITO DIRETTAMENTE DA FIRENZE, GRAZIE AL QUALE GLI ADDETTI SONO TRIPLICATI IN CINQUE ANNI.

Fonte: MODA24 RETAIL E WEB del 28-06-2013

Standard
Blog, Viral & Web

PELLETTERIA FERRANTE NUOVISSIMO E-COMMERCE B2B

Pelletteria Ferrante, azienda leader in Italia nel settore della distribuzione all’ingrosso di prodotti di pelletteria ed accessori moda, esclusivista per queste  merceologie dei marchi Martissima e Buaré dopo 2 anni di attenta sperimentazione, vara definitivamente il suo portale per il commercio elettronico all’ingrosso.

Nato per affiancare lo storico showroom dell’isola 6 del CIS di Nola pelletteriaferrante.eu è un portale e-commerce B2B che si fonda su un potente CMS specializzato tra i più evoluti del settore che consente una completa e perfetta gestione contemporanea di migliaia di prodotti ed un elegante interfaccia immagine.

Con questo moderno strumento di comunicazione e di vendita, Pelletteria Ferrante informa costantemente la sua clientela su tutte le novità inerenti la propria attività (nuovi prodotti, promozioni etc) e consente ai clienti stessi di effettuare ordini di merce, comodamente dal proprio negozio senza dover perdere tempo in inutili e onerosi spostamenti.

Standard
Blog, Viral & Web

CAFFEN.IT IL NUOVO SITO WEB E’ SERVITO… E NON FINISCE QUI.

Nuovo stabilimento produttivo, nuove tecnologie, nuovi prodotti e naturalmente nuovo sito web.

Nero, rosso e bianco i colori predominanti.

Nero come il caffè, rosso come la passione che da sempre accompagna l’attività della famiglia Percuoco e bianco puro come puro ed essenziale è il gusto per le cose semplici e naturali.

E non finisce qui, perché a breve sarà on-line un modernissimo portale che integrerà sia il sito istituzionale che d’immagine ad un moderno e-shop.

Standard
Blog, Viral & Web

b2b “albanogroup.eu”, l’ingrosso cambia pelle!

Albano Group, azienda specializzata nella distribuzione all’ingrosso di prodotti di pelletteria ed accessori moda già presente con un’ ampia e ricca superficie espositiva al CIS di Nola (il maggiore Sistema di distribuzione commerciale d’Europa), sbarca sul web ed estende il suo business in internet.

Nuovi mercati e nuovi clienti raggiungono da tutto il mondo il nuovo e-commerce B2B aperto 24/24h, 365 giorni l’anno.

 

Standard
Viral & Web

Le aziende attive sul web crescono…di più.

Le piccole e medio imprese italiane attive su Internet fatturano, assumono ed esportano di più e sono più produttive di quelle che su Internet non sono presenti. Le PMI attive in rete hanno infatti registrato una crescita media dell’1,2% dei ricavi negli ultimi tre anni, rispetto a un calo del 4,5% di quelle offline e un’incidenza di vendite all’estero del 15% rispetto al 4% delle offline.

 

 

31,5 miliardi di euro,un valore praticamente allineato a settori importanti quali agricoltura ed utilities e più grande della ristorazione.

Entro il 2015 il valore dell’Internet economy sarà più che raddoppiato.


 
Le Piccole e Medie Imprese che usano Internet attivamente

  • Crescono più in fretta
  • Raggiungono una clientela più internazionale
  • Assumono più persone
  • Sono più produttive rispetto alle aziende non attive sul Web

Fonte: studio Fattore Internet , commissionato da Google a The Boston Consulting Group.

 

 

Standard
Blog, Street Marketing

Affissione choc a Napoli, via manifesti !

Dietro front dell’azienda di Casoria (Napoli) che per pubblicizzare un kit di pulizia ha utilizzato nei manifesti l’immagine di cadaveri e di una scena del crimine: il tutto con il claim ‘Elimina tutte le tracce’.

Dopo le polemiche di questi giorni, la Clendy provvedera’ alla immediata rimozione di tutti i manifesti pubblicitari affissi.

Questo in rispetto a chi si e’ sentito offeso e in ottemperanza a quanto disposto dal Comitato di Controllo dell’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria.

fonte ANSA

Standard
Blog

Happy Holidays

THINK POSITIVE, MOVE UP NOW

Per l’anno che verrà Vi Auguriamo di ritornare un po’ bambini e di recuperare l’ottimismo e la semplicità, il dinamismo e la vivacità che caratterizzano quel periodo della vita.

Pensare positivo ed agire subito per costruire un futuro migliore.

 

Standard